Più o meno.

Mi piacerebbe che fosse normale. D’inverno nevica, e anche tanto, se stai a 1600 metri. Ieri sono salita per controllare le caldaie. Il Vicino avrebbe liberato i piazzali nel pomeriggio, ma io mi sono dimenticata di informarlo che sarei arrivata presto. Ho attraversato il piazzale a piedi, con la neve poco sotto il ginocchio. Se … Leggi tutto Più o meno.

la neve tace

Se vi sembra silenziosa una città con qualche auto in meno che gira, qualche persona in meno che schiamazza, qualche vigile in meno che fischia, immaginate quanto possa essere silenziosa una valle innevata, senza nessuno in giro. C’è tanta neve, ci sono tante orme di animali, e c’è tanto silenzio. Questa notte mi sono svegliata … Leggi tutto la neve tace

Del ghiaccio non si è mai finito di imparare.

Dopo un po’ anche le attività meno routinarie acquisiscono un alone di abitudine che fa perdere di vista i dettagli. Nelle stagioni invernali si affrontano le questioni che l’inverno rende normali: il freddo, il ghiaccio, la neve, le macchine congelate, gli ospiti che vogliono comunque più caldo in camera, e poi le avventure che diventano … Leggi tutto Del ghiaccio non si è mai finito di imparare.