Che bei pensieri ….

Ti schioccano le dita sotto al naso e tu sbatti le ciglia più volte e ti svegli di soprassalto senza esserti manco accorto che dormivi con gli occhi aperti. Sono partita da casa di papà. Ennesima valigia, ennesimo carico di scatole e sporte, ennesimo ripasso mentale delle cose necessarie: occhiali, libro, computer, telefoni, spazzolino, occhiali, qualche abito, e … Leggi tutto Che bei pensieri ….

Era Verde!

Come si potrebbe fare se non esistessero le montagne a farci ricordare cose che la vita flat non ci ricorda? Dai, c’è da andare in albergo. Devo portare su un po’ di robe, cosa veloce. Poi prendo i documenti per il commercialista, e sbrigo quel paio di commissioni rapide, e poi ridiscendo. Ce la faccio: … Leggi tutto Era Verde!