Più Amici che guai

Come mai c’è la neve fin dentro l’albergo? Ma porc ***** …. Come mai tutta sta neve? Lo avevo immaginato diverso, il momento in cui la mia Amica sarebbe venuta in vacanza con la sua famiglia. Avevo immaginato passeggiatine nella neve e poi thè e biscotti e tante chiacchiere. Sarebbe stato bellissimo. Anna, mi sembri … Leggi tutto Più Amici che guai

La porta

È un professore dell’Università, e insegna una di quelle cose che bisogna essere tanto intelligenti per capirle, ma ancora più intelligenti per spiegarle. È qui in vacanza qualche giorno con la moglie, altrettanto professoressa pure lei. Secondo me gli studenti dell’università in questi giorni sono tanto contenti. Arriva calcando bene i passi, attraversando la hall … Leggi tutto La porta

SABATO CONTROMANO

Ma davvero sto partendo? Apro un occhio, uno solo, perché l’altro è quello che il furioso bramire del cervo solitario ha tenuto aperto tutta la notte. Ecco perché stamattina ho riflessi un po’ impacciati, e reazioni non proprio nella norma. Non è ancora stagione, e non sono favorevole agli spari, ma se non fosse sopraggiunto … Leggi tutto SABATO CONTROMANO

Cartelli

A fine stagione non si sa se ridere o piangere. Peggio. A fine stagione non sai neanche se stai ridendo o piangendo. Alla fine di una stagione lunga e piena ci si guarda indietro e si vede Manfred che pedala, la vicina che ti presta le lenzuola, il fieno steso ad asciugare, il monsignore che … Leggi tutto Cartelli

il monumento

Qualcuno se lo merita davvero. Le mie colleghe efficienti (davvero e senza ironia) mi fanno notare che siamo rimaste senza biancheria di ricambio per i letti. Mancano i malefici copripiumini, quelli che dopo quasi sei anni di vita montana ancora non ho imparato a vestire. Sono quelle specie di federe grandi, nelle quali a forza … Leggi tutto il monumento