una mano

In questo periodo ho un braccio a mezzo servizio, il che implica una serie cospicua di rallentamenti rispetto a molte delle cose che faccio.

Mi pettino male, e ho adottato un look scarmigliato fintamente voluto.

Non riesco a entrare nei vestiti che si infilano dalla testa, e allora ho tutta una serie di graziosi cardigan comprati ai saldi … niente male come alibi.

Per il cambio delle lenzuola, per stendere i panni, per lavare il pavimento …. Per cose così ci vuole il doppio del tempo, e pazienza infinita. E ci si accontenta di risultati non proprio inappuntabili.

Scrivo male, perfino. Altroché pennino e inchiostro … vengono macchie, sbavature, tremolii …. devo provare un espediente nuovo: Stanotte ho pensato che tenere la sedia più alta potrebbe funzionare. La necessità aguzza l’ingegno …..

Per mescolare nella pentola, invece,  … vabbè, con la sinistra viene solo un movimento un po’ meno armonioso, ma il cibo per fortuna non se ne accorge.

Insomma, ci sono un sacco di cose che con una mano in meno vengono assai più impegnative di quel che pare.

Credo sia per quello che si dice “dammi una mano”.

Non “Dammi due mani”, che sarebbe come dire “fai tu al posto mio”.

Dammi una mano è come “io faccio quel che posso, e per il resto …. Dammi la mano che mi serve.”

Ci pensavo oggi, nella casa di Vicenza, mentre giravo e rigiravo intorno al letto per sistemare le lenzuola, pensavo a quanto sono fortunata quando lavoro.

Lì “dammi una mano” è normale: c’è chi nonostante tutto quello che ha da fare riesce a rendere meno pesanti anche le mie giornate, e c’è perfino chi mescola la pentola per me.

Vorrei rientrare prestissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...