Ti rubassero a te  

Un po’ si regge, ma poi no. C’è in albergo una piattaia che ho trasformato in un espositore di cuoricini. È bella, per certi versi perfino bellissima. È l’oggetto più fotografato dell’albergo: cuoricini come se piovessero, tutti ben disposti, e con colori ben armonizzati. Un bell’oggetto, tanto decorativo quanto accogliente. C’erano in basso tre piccoli … Leggi tutto Ti rubassero a te