il frullatore

vi dirò cosa succede…

Succede che è un inverno senza neve, grazieadio.

Succede che è un inverno senza neve, purtroppo.

Succede che le giornate trascorrono tutte uguali.

Tutte

Uguali.

Succede che si devono imparare molte cose, e che molte sono quelle che si scopre di sapere già fare.

Succede che a un sacco di persone si scrive “ti chiamo domani” e poi non c’è tempo.

E non è vero che il tempo quando si vuole si trova. Perché a volte nel tempo in cui sembra che nessuno abbia bisogno della tua attenzione, magari potresti approfittare per scendere in lavanderia, per dormire un po’, per scrivere, per mangiare cioccolatini bianchi, per pensare a come arginare alla sensazione delle cose, alle abitudini, alle persone che ti mancano.

Ti chiamo domani.

Eh ….

Ho un foglio appeso alla porta, con i nomi degli amici ai quali ho detto “domani” …

So che non si arrabbieranno … però mi piacerebbe davvero che domani fosse uno di quei giorni lì, in cui si può nascondersi in lavanderia e telefonare agli amici.

Succede anche che ci sono persone alle quali non si può telefonare.

e poi succede che forse non si saprebbe cosa dire …

che non c’è neve ma fa freddissimo,

che non c’è umidità e quindi basta coprirsi,

che sì … le mail collettive sono solo un palliativo.

i blog pure !

Perché “a ciascuno il suo” sarebbe sicuramente meglio, ma ….

Magari domani ti scrivo.

Buonanotte, intanto.

Ho dimenticato di ordinare il pane per domani.

Scendo. Che i fornai fanno orari peggiori dei miei, e quindi …..

Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...